Ti trovi qui:Attualità»Notizie della rete ALPARC»ALPENCOM è finito, ma il lavoro continua!

ALPENCOM è finito, ma il lavoro continua!

Mercoledì, 06 Agosto 2008
  • logo

Il progetto ALPENCOM si è ufficialmente chiuso il 15 febbraio 2008, ma i partners di questo progetto Interreg IIIB Alpine Space continuano il lavoro iniziato con questo progetto pilota nel quadro del « Gruppo di Lavoro Comunicazione ».

Il progetto ALPENCOM mirava da un lato a sostenere la comunicazione fra le aree protette, e dall’altro a sviluppare la comunicazione comune delle aree protette alpine nei confronti del grande pubblico; ha permesso di gettare le basi di questi due obiettivi.

Riguardo la comunicazione fra aree protette possiamo citare le seguenti azioni:

  • Il Simposio di ricerca nelle aree protette, Kaprun (A) 2005
  • 2 seminari internazionali sugli indicatori per la valutazione delle misure di gestione
  • Lo sviluppo di un concetto di formazione internazionale sulle Alpi per il personale delle aree protette e l’organizzazione delle prime 2 sessioni di 4 giorni nel 2006 e nel 2007
  • Lo sviluppo di un lessico in 5 lingue come aiuto alla traduzione.
  • E soprattutto lo sviluppo di un nuovo sito Internet sotto forma di piattaforma di scambio e di informazione (biblioteca di risorse, news, manifestazioni alpine) completato da un extranet riservato ai gestori. Lo sviluppo di questo strumento è iniziato all’interno di ALPENCOM ma nel 2008 continua aldilà del progetto.

Riguardo la comunicazione comune nei confronti del grande pubblico sono state portate avanti le tappe e gli strumenti seguenti:  

  • Definizione di una strategia di comunicazione comune
  • Creazione di una carta grafica
  • Creazione di una nuova mostra itinerante : Il ritorno della vita selvatica
  • Sviluppo di un nuovo sito Internet come vetrina per le aree protette alpine
  • Realizzazione di cartoline comuni o personalizzate destinate alla diffusione gratuita (fino ad oggi 42 versioni diverse)
  • Sviluppo di uno strumento comune per i centri visitatori : il modulo di visita virtuale delle aree protette in 3D - ViViAlp

Il Gruppo di Lavoro « Comunicazione » di ALPARC si é riunito il 3 e 4 giugno a Sand in Taufers, nel Parco naturale Rieserferner-Ahrn (Alto-Adige, Italia). Da allora il gruppo ha contribuito per esempio alla realizzazione di un nuovo depliant comune per le aree protette alpine e supervisionato la preparazione della visita virtuale delle aree protette su Internet.

 

 La restituzione ufficiale del progetto si svolge nel corso della l’ Assemblea Generale di ALPARC dall’8 al 10 ottobre 2008 nel Parco nazionale del Triglav, in Slovenia.


Contatti: Marie Stoeckel