Ti trovi qui:Attualità»Notizie delle aree protette»Quando gli strumenti digitali avvicinano i giovani alla natura

Quando gli strumenti digitali avvicinano i giovani alla natura

Giovedì, 08 Settembre 2016

Dieci ragazzi di età compresa tra i 12 e i 15 anni hanno partecipato recentemente al “Campo Media” organizzato dal Parco nazionale di Berchtesgaden, in Germania.

“ Il mio obiettivo era quello di arrivare al punto in cui i giovani si accordassero più tempo per realizzare una foto e fotografassero in modo più cosciente. Hanno imparato a sperimentare utilizzando le regolazioni di un apparecchio fotografico piuttosto che scattare a caso” riporta Mark Walter, il professionista che si è occupato per la seconda volta di questo campo per il Parco.


Natura e media possono andare veramente di pari passo ?


Assolutamente sì, secondo Julia Herzog, responsabile dell’educazione all’ambiente presso il Parco nazionale : “ Al giorno d’oggi, i giovani non sono più in grado di concepire la loro vita senza le nuove tecnologie. Proprio per questo vogliamo sfruttare questi strumenti con i giovani, per far sì che si entusiasmino per la natura locale “


Perciò, il programma del campo ha previsto : introduzione tematica all’estetica dell’immagine e alla sua composizione – Dibattito riguardo al significato del termine «  Wilderness » - Scelta di un tema personale legato alla Wilderness – Escursione, scatti fotografici e creazione di film riguardo a tale tematica.  Ed ancora : giochi, cucina e pasti condivisi e notti in rifugio…


Vedere il cominicato stampa completo in allegato ( Tedesco)