ALPARC - Rete delle Aree Protette Alpine

ALPARC, la Rete Alpina delle Aree Protette, riunisce tutti i tipi di aree protette di grandi dimensioni nel perimetro della Convenzione delle Alpi.

Dal 1995, permette uno scambio intenso tra i parchi alpini, le riserve naturali, le riserve di biosfera, le zone di tranquillità e molte altre forme di protezione, senza dimenticare le implicazioni legate agli organismi e alle istituzioni di protezione della natura, agli attori locali, alle popolazioni e agli operatori scientifici.

L'obiettivo principale di ALPARC è la messa in atto del protocollo « Protezione della natura e tutela del paesaggio » della Convenzione delle Alpi . I paesi che hanno firmato questo trattato internazionale sono la Germania, l'Austria, la Francia, l'Italia, il Principato di Monaco, il Principato del Liechtenstein, la Slovenia e la Svizzera.

 

Date chiave:

 

2014

L’associazione ALPARC  si fa carico dell’insieme delle funzioni coperte fino ad allora dalla Task Force delle Aree Protette

2013

Gennaio: Creazione dell’associazione ALPARC (40 membri fondatori comprese le collettività territoriali) e distacco dall’ unità di coordinazione del Segretariato Permanente della Convenzione Alpina

Febbraio: L’associazione ALPARC e la Convenzione Alpina firmano un Memorandum di Cooperazioneal fine di facilitare la cooperazione tra le due organizzazioni e beneficiare delle possibili sinergie.

2009

ALPARC coordina le attività della Piattaforma « Rete ecologica» della Convenzione Alpina
2008

ALPARC, con altri partner alpini,  avvia un grande progetto per la messa in atto dei corridoi ecologici al fine di arrivare a costruire una vera e propria rete ecologica

Firma del Memorandum di Cooperazione tra la Convenzione Alpina, la Convenzione dei Carpazi e la Convenzione sulla Biodiversità.

2007 Ufficializzato il partenariato tra CIPRA, ISCAR , WWF per il  progetto  Ecological Continuum Initiative 
2006 L' unità operativa di ALPARC diventa la Task Force Aree Protette, collegata al Segretariato Permanente della Convenzione delle Alpi.
2005 ALPARC ha 10 anni di vita.
2004 Il Comitato Permanente della Convenzione delle Alpi incarica ALPARC di uno studio sui corridoi ecologici e sulle aree transfrontaliere
2002 Conferenza delle aree protette della montagna europea
2000

Riconoscimento ufficiale della Rete delle Aree Protette Alpine (ALPARC) come strumento per l’applicazione della Convenzione delle Alpi

Redazione del regolamento interno di ALPARC

1995 Organizzazione da parte del Parco nazionale Les Ecrins/F della Prima Conferenza Internazionale delle Aree Protette Alpine
1994 Proposta della Francia di realizzare una rete europea di aree protette alpine