1
Wildnisgebiet Sulzbachtäler_ © Hohe Tauern NP - Tobias Kaser
02CM
Obersulzbachtal_ © Hohe Tauern National Park
03_dr
Danilo-Re Berchtesgaden © Feil Johann
04
Burg Kaprun © Mairitsch
05DR
Danilo-Re Berchtesgaden © Feil Johann
6
Auswahl_© Hohe Tauern National Park
07DR
Danilo-Re Berchtesgaden © Feil Johann
Slide item 8
© Kitzsteinhorn
Slide item 9

Il trofeo delle aree prottete alpine

Il trofeo delle aree prottete alpine

 

Danilo Re

 

Il «Memorial Danilo Re» rappresenta, oramai da anni, un’importante occasione di incontro tra tutti i dipendenti delle Aree Protette Alpine ed in particolare tra coloro che operano, ogni giorno, sul campo con missioni di sorveglianza, animazione e conoscenza.

Il Memorial è costituito da una competizione sportiva (il Trofeo vero e proprio), da un incontro tematico e da momenti conviviali tra tutti i partecipanti.

Simboleggia l’amicizia, gli sforzi e gli obiettivi comuni di tutte le comunità ospitanti le Aree Protette Alpine. Il Memorial non è quindi solo un evento sportivo ma rappresenta anche un’importante opportunità di promozione internazionale del territorio alpino sia per quanto riguarda gli aspetti logistici e sportivi che per quelli più prettamente turistici e di ospitalità.

 

L'organizzazione dell’edizione 2019 del Memorial è curata dalla Riserva naturale des Contamines Montjoie - ASTER (Francia)  in collaborazione con ALPARC (la Rete alpina delle Aree Protette).

Danilo Re è nato a Boves (Piemonte, Italia) il 27 ottobre 1956. Fin da giovane, cominciò ad interessarsi di botanica ed avifauna. Diventato guardia ecologica volontaria per la Provincia di Cuneo, Danilo coronò il suo sogno di diventare guardiaparco vincendo il concorso presso il Parco Regionale piemontese dell’Alta Valle Pesio (l’ampliamento alla Val Tanaro seguì 10 anni dopo) dove iniziò il suo servizio il 1° gennaio 1981.

Dal 1991, con l’avvio di un programma di studi ed indagini sulla flora e la vegetazione dell’area protetta, contribuì, grazie alle sue accurate erborizzazioni, alla scoperta o al ritrovamento di numerose stazioni di specie di notevole importanza fitogeografica come il Phyteuma cordatum, la Saxifraga cernua, il Crocus versicolor, l’Epipogium aphyllum, la Viola pinnata, la Rhynchospora alba, lo Juniperus phoenicea.

I suoi exsicata (specimen di piante essiccati conservati in erbari) sono conservati presso l’erbario dell’Ente Parco e costituiscono una delle tante iniziative di interesse botanico da lui attivate.

Fotografo valente ed appassionato, Danilo ha realizzato oltre mille diapositive sulla flora e un bellissimo poster dei fiori dell’Alta Valle Pesio. L’amore per il proprio lavoro lo indusse a dotarsi, a prezzo di sacrifici economici non indifferenti, di una biblioteca specializzata di altissimo livello. Poco appariscente ma preziosa per la comunità, ha svolto anche una notevole attività di divulgazione naturalistica e di sensibilizzazione ecologica.

Danilo è deceduto per un incidente in servizio il 23 novembre 1995. Per questa sua grande passione e per l’impegno profuso, l’Ente di Gestione dei Parchi e delle Riserve Naturali Cuneesi (nome attuale del parco dove ha prestato servizio), ha deciso di dedicargli la stazione botanica situata all’interno del Parco vicino al lago del Marguareis di cui fu entusiasta promotore.

In memoria del nostro collega scomparso, viene organizzata dal 1996 una competizione, inizialmente riservata ai guardiaparco dei parchi della Regione Piemonte che sarà, in seguito, allargata all’ambito nazionale ed internazionale. Dopodiché, è stato aggiunto un incontro tematico che fa oramai parte integrante della manifestazione. Questo incontro tratta, ogni anno, differenti temi d’interesse professionale, concernenti l’ampio ventaglio delle attività svolte dai dipendenti delle aree protette alpine.

FaLang translation system by Faboba

Facebook news

National CPR Association
danilore

Su Danilo Re

Il "Memorial Danilo Re"  é dedicato ad un guradiaparco della provincia di Cuneo (Piemonte, Italia) morto nell'esercizio delle sue funzioni nel 1995.

Da diversi anni, è un'occasione di incontro tra gli addetti delle aree protette.

Leggi altro


Parco Nazionale Hohe Tauern

danilore

Il parco nazionale più grande delle Alpi si trova nel cuore dei paesaggi di alta montagna unici di Hohe Tauren. Come in un viaggio verso l’Artico...

Leggi altro

 

 

 

 

 

© Copyright 2014 - Danilo Re - 2014. All rights reserved. | une création graphi.media